Ricerca:
                                                                                                                                                                                                  In questo periodo I Simpson non sono trasmessi su nessun canale televisivo Italiano, visita sempre l'Hoemrata e iscriviti alla NewsLetter per restare sempre aggiornato.                                                                                                                                                                                                   
il cartone il film il cartoneil cartoneextras

HOMEPAGE > IL CARTONE > EPISODI CAPSULA

Capsula

Lisa sul ghiaccio [2F05]

Capsula dell'episodio

fiogf49gjkf0d
[in casa]
Voce in TV: ecco il notiziario azione di canale 6.
Bart: ahh, notiziario azione! Non ci andrei mai con tutta la violenza che c’è in TV.
Voce in TV: ecco a voi l’anchorman dell’azione, Kent Brockman!
Kent Brockman: salve, sono Kent Brockman! I servizi di stasera: spaventosa esplosione nel prezzo del legname! Il presidente Regan si è spento… [pausa] …una sigaretta! Ha detto Gary Trudeau nella sua nuova commedia musicale. Ma prima diamo un occhiata al conteggio delle vittime della tempesta killer che si sta abbattendo su di noi con una furia spaventosa.
Meteorologo: si Kent! Fino ad ora il conteggio vittime è zero ma è pronto a lievitare rapidamente.
Kent Brockman: oh mio Dio! La neve! [colpo sul tavolo] Maledetta la neve!!!
Bart: che sballo! Si blocca tutto! Niente scuola domani! Wuahu!
Lisa: questo non vuol dire che tu non debba fare i compiti, e se il meteorologo si sbaglia?
Bart: Lisa. Quello fa il meteorologo di professione, sai?
Meteorologo: Kent, vorrei ricordare a tutti di venirmi a vedere sabato giù allo Springfield Ridi Trinca Hamburger e Patatine. Le previsioni promettono un 75% di tumultuosa e travolgente ilarità.
Homer: la cosa me gusta…
[Lisa entra in camera di Bart…]
Lisa: battaglia di neve!
[…e lancia una palla di neve in faccia al fratello]
Bart: ah!!!
Lisa: hahaha…
[scatta l’inseguimento per le scale, i due escono di casa]
Bart [che vuole vendicarsi]: ti faccio mangiare una bufera… [pausa] …caldo fuori stagione?
Lisa: ho fatto la palla di neve usando il ghiaccio del freezer.
[risata generale dei compagni di scuola]
Secco [indicando Bart]: ma che bel pigiamino Simpson, complimenti! Te l’ha comprato la mammina, vero?
Bart: certo, l’ha comprato lei! E chi se no?
Secco: e va bene Simpson, lo ammetto. Questo giro hai vinto tu!
[a scuola in classe di Bart]
Edna Kaprapall: bene, è l’ora del riassunto. Ascoltiamoli in ordine alfabetico. Oggi faremo dalla A alla M.
Bart: sono salvo, godo ad essere un ssss…Simpson!
Edna Kaprapall: vediamo, non ci sono A perciò passiamo direttamente alla B… Bart!
Bart: Eh?
Edna Kaprapall: HA!
Bart: signora Kaprapall, io… ecco… vede… io… …non… …
Direttore Skinner [annuncio]: sono il direttore Skinner, con un messaggio diretto a voi direttamente dall’ufficio del direttore. Gli studenti si rechino all’assemblea nell’auditorium commemorativo delle Teste di Cavolo.
Direttore Skinner: ma perché l’hanno scelto gli studenti il nome?

[nell’auditorium]
Direttore Skinner: ragazzi, vi sarete certamente accorti che i tempi stanno cambiando. I risultati dei compiti in classe sono ad un minimo storico perciò ecco qui questi avvertimenti accademici. Ne riceverete uno non appena andrete male in qualche materia, così i vostri genitori vi puniranno prima della pagella.
Martin: che innovazione! Mi piace!
Patata: ehi Spada! Prendi nota sul tuo Newton: “pestare Martin” … … tastare Martha? [e scaglia il Newton in testa a Martin]
Martin: ahi!
Direttore Skinner: va bene, primo avvertimento accademico… …Winchester Ralph!
Ralph [tutto contento]: ho vinto! Ho vinto!!!
Direttore Skinner: no no Ralph, questo significa che vai male in grammatica.
Ralph: io male in grammatica? Non è possibile!
Direttore Skinner: Muntz Nelson! Tu vai male in storia, geografia, matematica ma benino in economia domestica.
Nelson: ehi, abbassa il tono amico! [risatina di vergona]
Direttore Skinner: Simpson… …
[Bart si alza]
Direttore Skinner: Lisa!!!
[Lisa si preoccupa mentre tutti i compagni rimangono a bocca aperta]
Lisa: ahn? I voti sono tutto quello che possiedo. In cosa mai potrei andar male? Sono intelligente, la beniamina della maestra. [legge il suo avvertimento]
Lisa [arrabbiata]: ginnastica? è la cosa più stupida che abbia mai sentito! [poi tenta di lanciare il suo avvertimento nel cestino ma fallisce]
[a casa: Homer e Marge stanno firmando i vari avvertimenti]
Marge: Lisa, tuo padre ed io siamo molto preoccupati per questo richiamo, speriamo veramente che tu ti impegni di più.
Homer: HU! Con questo son tutti, e sono fiero che tu non abbia provato a falsificare la mia firma. Che ne dici di un regalino figliuolo?
Bart: un nuovo paio di pattini mi farebbe comodo.
Homer: fatto! Strafatto!
Lisa: questo non è giusto! Perché Bart riceve un regalo mentre io vengo mangiata viva?
Homer: ahh! I misteri della vita… … …
[a scuola]
Maestra di Ginnastica: Simpson, facciamo così! non ti darò l’insufficienza se farai parte di una squadra per piccini del doposcuola.
Lisa: cioè quei campionati dove i genitori spronano i figli ad una competizione sviscerata per compensare i sogni di gloria falliti?
Maestra di Ginnastica: senti! oggi è già una giornataccia, stamattina ho ingoiato il mio fischietto preferito.
[centro giovanile di Springfield, prove di pallacanestro per piccini]

[prove di pallavolo]
Istruttrice di Pallavolo [demoralizzata]: bambine, quello era il nostro unico pallone. Quest’anno non avremo una squadra.
Bambine [demoralizzate]: oooo……
[a casa]
Lisa [piangendo]: mamma, sono terrorizzata a morte! Prenderò la mia prima insufficienza.
Marge: su col morale! Non sei tagliata per lo sport ma è una piccolissima parte della vita.
[Homer entra in salotto con Bart]
Homer: sport! Sport! Spo spopo spopo spo sport! Sport… Marge! Oggi Bart si siederà sul sedile anteriore perché è bravo nello sport!
Marge: penso che Lisa abbia bisogno di sentirsi un po’ speciale, che ne dici di far viaggiare stasera anche lei davanti?
[Homer guarda Bart che scuote il capo]
Homer: c’ho provato!
Marge [innervosita]: mmm…
[in auto]
Homer: ok figlio, ricordati di divertirti li fuori oggi… …e se perdi, sai che ti faccio? [incavolato] io ti ammazzo!!!
[risata generale… e Homer che guarda Bart in modo minaccioso]
Bart: oh papà…
[allo stadio]
Commissario Winchester: Vabbuòno Porci, stracciate quei fregaroli!
[inizia la partita]
Milhouse: potevo essere l’addetto alle attrezzature, e invece no!
[Milhouse si becca il dischetto in piena faccia]
Apu: nostro portiero non sta in piede. Voi prendere corda.
[in mezzo alla mischia spunta il dischetto che procede verso la porta di Milhouse mentre prova a soffiarci contro]
Apu: difesa! Difesa! Forza! Tu chiama soffiare quello?
[scade il tempo]
Commissario Winchester: evviva! Abbiamo vinto! [e canta abbiamo vinto, poi ritorna serio] purtroppo ho scommesso sulla squadra avversaria, eheh, e perciò non andremo a mangiare la pizza.
Bambini della Squadra [delusi]: oooo…
Homer: beh, ragazzo. Hai vinto! Perciò rispetterò la mia parte del patto, ecco qui la tua tartaruga sana salvina ina ina
Bart: ah, grazie papà! E un po’ di adulazione da parte della mia sorellina?
Lisa: ma bravo! Hai provocato una bella commozione cerebrale a Milhouse!
Bart: sei solo invidiosa perché… Tu–Sei–Una–Schiappa–Nello-Sport!
Apu: per visnù! Hohooo… allora io mi domanda… …si sua abilità pote essere trasferire in questo gioco di hockey… …c’è un solo modo per sapere noi. Sta attenta ragazzina!!! [lancia il dischetto]
Lisa: AHHH!!! [para il dischetto]
Bart: oh?
Apu: portiera di miei sogni. [abbraccia Lisa] Ora uno violento per capire che non è stato caso.
Milhouse: UH!!! ehi! Che razza di modo di farmi saltare i denti.
Apu: bravo così Milhouse! Continua a chiacchierare.
[a casa]
Homer: Lisa, se la Bibbia c’ha insegnato qualcosa e c’ha insegnato solo quella cosa è che le femmine dovrebbero concentrarsi sugli sport femminili tipo la lotta libera nell’olio caldo, il calcio a pezze…
Marge: secondo me le donne dovrebbero essere libere di praticare anche gli sport maschili, ma l’hockey è così violento e pericoloso! Guardate i denti di Milhouse!
Bart: mamma, la smetti di mostrarci quei cosi?
Lisa: o faccio parte della squadra o mi becco un insufficienza che mi perseguiterà per tutta la vita.
[sogno di Lisa]
Uomo con la Toga: io nomino presidente di questi stati… …
Tizio della Stampa: fermate la cerimonia! Ho scoperto che il nostro presidente ha preso una insufficienza in ginnastica nella seconda elementare!
Uomo con la Toga: in questo caso io la condanno ad una vita piena di orrori nell’isola dei mostri! Non si preoccupi è solo un nome…
Lisa: ma aveva detto che era soltanto un nome…
Tizio che Scappa: voleva dire che l’isola dei mostri è in realtà una penisola!
[a casa]
[TOC! TOC!]
Milhouse: ce li avete voi i miei denti?
Marge: noo…
[allo stadio Homer entra di colpo nello spogliatoio]
Homer: ok spacconi, ora che mia figlia è nella vostra squadra voglio chiarire un paio di cosettine…
Lisa: ti prego papà, me la saprò cavare!
Homer: no no nono no no! Non voglio che rendiate la vita difficile a lei solo perché è diversa. Niente battute. Niente prese in gir… AHH!! Guardate! Quel bimbo ha le tettine! Chi ha un asciugamano bagnato?
[Homer rincorre Uther e lo frusta con l’asciugamano]
Uther: AHH!!! non mi faccia correre, bitte! Sono pieni di ciuculata!
[inizia la partita con Lisa che para un tiro dietro l’altro mentre nelle gradinate Homer e Bart ridono. Marge invece si copre gli occhi preoccupata]
Marge: non riesco neanche a guardare. Non capisco come possiate ridere della povera Lisa mentre lei probabilmente sta morendo di paura.
Homer: noi stiamo ridendo con lei, Marge. C’è una grossa differenza!
[i due ridono ancora una volta]
Homer: con lei!
[alla fine della partita]
Lisa: ma tu credi veramente che io sia stata brava?
Marge: certamente tesoro! Bloccando la rete credo che tu abbia aiutato moltissimo la tua squadra.
[Homer arriva con la macchina]
Homer: ok campione, salta dentro. Ehm, intendevo dire il mio campione femmina, per favore.
Lisa: è carino da parte tua papà ma è sbagliato premiare un comportamento di competizione violenta. Comunque mi metterò davanti con te se è un gesto d’amore paterno…
Homer: ok tesoro… fregata… competizione violenta!! è per questo che sei qui!!! Hehoooho
[partita in cui Lisa para ogni tiro]
[la squadra si ritrova a casa di Apu]
Apu: è migliora stagiona che abbiamo mai avuto! E voglio dico che questo è marito di lavoro di squadra… …ma chi prendo in giro? …è tutto marito di Lisa!!!
Patata: un evviva a Lisa!
Tutti: evviva!!!
Milhouse: ehi Bart! Se Lisa è migliore di te nell’hockey questo vuol dire che tu diventerai migliore di lei a scuola…
Bart: ehh, forse sarà così, Milhouse! Forse sarà così…
[a scuola]
Edna Kaprapall: qual è la capitale della Spagna? Bart Simpson! La radice quadrata di 36? Bart Simpson! Chi ha liberato gli schiavi? Bart Simpson! Bart Simpson! Bart Simpson! Bart Simpson! Vuoi smettere di alzare la mano! Non ne hai azzeccata una giusta oggi!
Bart: scusi.
[Nelson, Secco e Patata prendono a pugni Bart in corridoio]
Bart: questo è per aver fatto perdere tempo prezioso alla maestra.
Lisa: oh! lasciatelo in pace, ragazzi! Lui sta con me!
Secco: è una coincidenza fortunata che tu sia il fratello di tua sorella.
Lisa: non preoccuparti, Babi. Non ti molesteranno più.
Direttore Skinner: io non permetto quasi più a mia madre di prendere le mie difese. Hahaha!
Milhouse: scusa Bart, ma io me ne andrò in giro con Lisa per essere protetto… e per essere visto!
[a casa]
Bart: vieni a vedere la TV con me papà, ci siamo persi i primi 2 episodi di “sbirri”, ma se ci sbrighiamo possiamo vedere gli ultimi 3.
Homer: aahh, scusa bart! Lisa ed io usciamo per un gelato. Potremmo invitare… …anche te, ma… …
Marge: Bart, potrei passare io un po’ di tempo con te.
Bart: non lo so, mamma.
Marge: non avere un immagine stereotipata di me solo perché sono tua madre. Ci sono! Che ne dici di giocare a pallacanestro. Io non sono un Harlem Globetrotter, però…
Bart: noooo…
[davanti al garage]
Marge: attento all’attacco bislacco!
Bart: oh! Ahio…
Marge: ti avevo detto di stare attento.
[allo stadio]
Lisa: ehi, Milhouse! Buttalo giù se ti sta tra i piedi. Secco! Secco! Mira alla faccia, guarda! Ralph Winchester ha perso il suo parastinco! Colpiscilo all’osso! Colpiscilo all’osso!
Homer: mitico! Occhio di tigre! Bocca da vero camionista! Pensa a tutto il tempo che ho sprecato con te brutto bacaros… ehm! no no non sprecato… …eh beh ehm… …ti voglio bene lo stesso, sai, carino.
[a casa]
Marge: fammi dare un grande grandissimo abbraccio alla mia piccola vincitrice speciale!
Lisa: mamma, dai! Sono consumata dagli abbracci! Beh, ancora uno…
Bart: salve regina Lisa!
Lisa: Bart! Che ci fai in camera mia?
Bart: Lisa, alcune differenze… …rivalità se vogliamo sono sorte fra di noi. All’inizio ho creduto che avremmo potuto parlarne da persone civili, invece adesso da incivile ho staccato la testa a Mr.Coniglino Morbidino!!!
Lisa: hai rotto il tuo giocattolo d’infanzia preferito!
Bart: ah! Mr.Coniglino Morbidino! Noo…. Smack smack smack!
Homer: chiudi quella fogna di bocca.
Lisa: Bart, te ne vuoi andare?
Bart: ehi, è un paese libero. Vattene tu!
Lisa: questo non ha senso.
Bart: ma chi può dire cosa ha senso?
Lisa [urla]: fuori! Fuori!
Bart: ok! Ma mentre esco io farò così… [e comincia a far ruotare le braccia] …e se verrai colpita sarà solo colpa tua!
Lisa: ok! Allora io comincerò a calciare l’aria così… [e comincia a dare calci] …e se qualche parte di te dovesse sentire quell’aria sarà soltanto colpa tua!

[Bart e Lisa cominciano ad azzuffarsi]
Marge: mmm… sarà meglio dare un occhiata! Adesso Homer mi raccomando. Non mangiare questa bella crostata.
Homer: d’accordo. Va bene crostatina! Io farò solo così! Ham ham ham ham ham! E se tu verrai mangiata sarà solo per colpa tua! Ham ham ham ham
[Homer sbatte la testa]
Homer: Ah aaah! Ma porca… ahi ahia… ma por… e va bene, al diavolo! Pappo pappo pappo mangio tutto mangio.
Marge: smettetela! Smettetela! Smettetela! Smettetela! [e accende e spegne la luce]
Bart: mamma, mi da fastidio la luce!
Lisa: Bart ha cominciato!
Bart: no, Lisa ha cominciato!
Marge: non mi interessa chi ha cominciato! Non voglio vedervi mai più litigare in quel modo! Vogliamo bene a tutti e due, non siete in competizione l’uno contro un altra! Ripeto! Non siete in competizione l’uno contro l’altra!
Homer: ehi! Ha appena telefonato Apu: questo venerdì la squadra di Lisa affronterà la squadra di Bart! Sarete in competizione diretta! E non siate indulgenti l’uno con l’altra solo perché siete fratello e sorella, eh! Voglio vedervi combattere tutti e due per vincere l’amore dei vostri genitori! [accende e spegne la luce] Combattere combattere combattere combattere combattere combattere trallallà combattere parà parapà zazà, combà!
[carcere di Springfield]
Commissario Winchester: e vabbuòno! Stringerò un piccolo patto con voi, brutti ceffi! Vi farò uscire tutti per vedere la mia squadra giocare a hockey se promettete di ritornare nelle vostre celle.
Serpente: spiacente, sbirro! Questo non possiamo prometterlo.
Commissario Winchester: e vabbuòno, d’accordo, addolcirò l’affare. Potrete seguire la partita, non dovrete tornare ma dovete promettere di non commettere altri reati! Mi sono spiegato o non mi sono spiegato, ok?
Serpente: noo.
Commissario Winchester: lo prendo come se fosse un sì.
[nel campetto della scuola]
Terry e Sherry [cantano]: alle 7 di stasera comincia la partita, Bart contro Lisa qual è la riuscita, il padre ciccione la madre becchetta, e nonno Simpson puzza di grappetta!
Nonno Simpson: ehi! Ma questa è la mia acqua di colonia!
[a casa durante la cena]
Homer: passa il ketchup.
Lisa: ah! Stasera dovrai fare molto meglio di così, zuccone!
Homer: ho chiesto il ketchup! Sto mangiando l’insalata.
Marge: non permetterò nessun passaggio violento di condimenti in questa casa.
[arriva Boe]
Boe: salve!
Homer: Boe, ma che ci fai da queste parti?
Boe: che c’è, che c’è? Un barista non può passare per salutare il suo migliore cliente. Ehi, ehilà Mig, perbacco! Bella quella tua nuova acconciatura!
Marge: mi hai colto in un brutto momento, Boe! Spero che tu capisca che sono troppo tesa per fingere che tu mi sia simpatico!
Boe: e come stanno i piccoletti? Intendo sul serio, come stanno? Qualche infortunio imprevisto? Qualcosa che non è ancora giunto all’orecchio della comunità del gioco d’azzardo? Da qua! Fammi vedere le tue ginocchia!
Marge: Boe, è meglio che tu vada!
Boe: ma Marge, devi darmi una mano, ti prego! Sono sotto di 64000 di sicuro mi staccheranno i pollici!
[allo stadio]
[stasera hockey, domani divertitevi]
Bart: buona fortuna per stasera sorellina, cercherò di non farti troppo male.
Lisa: non preoccuparti, ho la mia testa di coniglio portafortuna!
Bart: hhhh, Mr.Coniglino Morbidino!! Mostro disumano!
Lisa: vuoi fare a botte, eh?
Apu: smettetela! Smettetela! Conservate vostro prezioso odio per gara.
Homer: ora che ci troviamo soli Marge, ammettilo. Tu preferisci Lisa.
Marge: noooo…
Homer: uuu… allora tu tifi per Bart.
Marge: no!
Homer: ah, non è possibile che tu preferisca Maggie, cosa hai fatto mai, lei? Niente per nessuno!
[e Maggie salta prendendo al volo una bottiglia che sarebbe andata in testa ad Homer]
Marge: Homer, non possiamo fare il tifo per un figlio e per l’altro no. Ti piacerebbe che i ragazzi avessero delle preferenze verso di noi?
Bart: ehi, mamma! Guardami, guardami!
Lisa: ciao mamma! Da questa parte, mamma!
Homer: dehihihoho! Ciao pulcini!
Cronista: ed ora, per onorare l’America ecco a voi… Krusty il clown!
Krusty [canta stonatissimo]: Oh! say can you see by… … nei la la! La la light!
[il pubblico fischia]
Krusty: non avrei dovuto rinunciare al gobbo.

[inizia la partita e Bart segna subito un punto]
Homer: amo Bart!!!
[poi Lisa para un tiro di Bart]
Homer: no, aspetta. Amo Lisa!!!
[arriva Marge con popcorn e birra]
Homer: birra? Oh, Marge. Io amo te!
Pubblico: Lisa! Lisa! Lisa!
[poi Hans UomoTalpa cade dalle scale e il pubblico si mette a ridere]
[Secco sgambetta Bart]
Marge: ha sgambettato mio figlio! Esigo vendetta! Voglio vendetta voglio!
Cronista: Secco Jones fischiato per sgambetto, rigore assegnato a Bart Simpson!
Homer: oh, santo cielo Marge! Un rigore a soli 4 secondi dalla fine! è il figlio tuo contro il mio! Il vincitore sarà ricoperto di gloria, il perdente sarà deriso e schernito finché la mia gola sarà prosciugata!
Commissario Winchester: stendila, ragazzo. Stendila!
Apu: inchiodalo, ragazzina!
Pubblico Tifoso di Bart: Uccidi Bart! Uccidi Bart! Uccidi Bart!
Pubblico Tifoso di Lisa: Uccidi Bart! Uccidi Bart! Uccidi Bart!
Pubblico: uccidi! Uccidi! Uccidi! Bart! Bart! Bart!
[i due fratelli ricordano alcuni momenti d’infanzia]

Pubblico: uccidi! Uccidi! Uccidi!
[poi si abbracciano]
Bart: gran bella partita, Lisa.
Lisa: gran bella partita, Babi.
[la partita finisce e il pubblico si lamenta]
Marge: ohh, non sono mai stata tanto orgogliosa di loro.
[Homer piange]
Marge: ohh…
Homer: sono due perdenti! Sono due perdenti!!!
Nonno Simpson: che fregatura!
Hans UomoTalpa: volevamo il sangue!
Commissario Winchester: demoliamo questa baracca!!!
Nonno Simpson: ottima idea!
[il pubblico sfascia lo stadio]
Serpente [con le lacrime agli occhi]: quei ragazzini sono davvero dolcissimi, se solo ai miei tempi ci fosse stato l’hockey per i più piccini… oh, pazienza! [e comincia a sfasciare tutto]

[un caloroso ringraziamento a Boats1982]